Tenuta Montefarneto
Vino Rosso
RoccadelSasso

La Rocca di Verucchio veniva detta anticamente “Rocca del Sasso”, il nido d’aquila dal quale prese il volo la famiglia Malatesta, protagonista del rinascimento italiano. La vigna dal quale viene prodotto il vino omonimo è posta alle pendici collinari sotto lo sguardo della severa rocca medioevale Verucchiese. Il RoccadelSasso nasce da un piccolo vigneto impiantato nel 1996 con barbatelle di un clone di cabernet sauvignon fatto giungere dalla Francia e messe a dimora in un terreno incolto, arido e argilloso. L’intenzione era esplorare le possibilità che questo vitigno potesse diventare anche sulle colline del riminese un ottimo vino.

Nessuno di noi pensava però che i risultati sarebbero stati cosi immediati, già nel 2000 il vino ottiene i primi riconoscimenti. Le annate successive confermano che il vitigno si è perfettamente adattato al particolare microclima delle colline dell’entroterrra, evidenziando che il meglio lo si ottiene nelle annate particolarmente siccitose.

Il vino ha dimostrato anche nel tempo di mantenere freschezza e fruttato tipici del vitigno (frutti di bosco con colorazioni scure, caffè e liquerizia).

Scheda tecnica
Nome: RoccadelSasso
Classificazione: Cabernet Sauvignon Colli di Rimini DOC
Uve: Cabernet Sauvignon 100%
Zona di Produzione: Colline di Verucchio (RN)
Vigneti di provenienza: Vigna “del sasso” (Tenuta Montefarneto)
Terreno: Calcareo argilloso – Esposizione sud-sud ovest
Resa per ettaro: 70 q.li
Metodo di coltivazione: Cordone speronato
Epoca di vendemmia: Prima settimana di ottobre
Raccolta uva: A mano in piccole cassette
Fermentazione: In tini acciaio brev. “Ganimede” temp. controllata
Maturazione: 14 mesi in Carati rovere di Slavonia hl.15
Affinamento: 10 mesi in bottiglia
Tenore Alcolico: 14,00% vol. (2010)
Scheda organolettica
Colore: Rosso granato con riflessi violacei
Profumo: Spezie e frutti di bosco
Sapore: Netto, pulito, con retrogusto leggermente astringente
Consigli
Abbinamento gastronomico: Carni rosse, grigliate, brasati, salumi e formaggi stagionati
Temperatura di servizio ideale: 20 °C