Tenuta Montefarneto
Vino Rosso
Roccamastino Riserva
Deve il suo nome al "Mastin Vecchio", a cui Verucchio diede i natali, detto anche "Il Centenario" perchè morì alla veneranda età di 103 anni. Capostipite della famiglia Malatesta venne celebrato anche da Dante nella famosa terzina della Divina Commedia, riportata in etichetta. Viene chiamato dal poeta "mastino" per la proverbiale ferocia con la quale combatteva i nemici.
La versione Riserva rispetto al Superiore ha un affinamento ulteriore, sia in botte che in bottiglia, che lo rende ancora più ricco e strutturato.
Scheda tecnica
Nome: Roccamastino Riserva
Classificazione: Sangiovese di Romagna DOP Superiore
Uve: Sangiovese 100%
Zona di Produzione: Colline verucchiesi (RN)
Vigneti di provenienza: Cru vigna San Rocco (Tenuta Montefarneto)
Terreno: Calcareo argilloso – Esposizione sud
Resa per ettaro: 70-80 q.li
Metodo di coltivazione: Cortina semplice
Epoca di vendemmia: Prima decade di ottobre
Raccolta uva: A mano in piccole cassette
Fermentazione: In tini “Albrigi” termocontrollati
Maturazione: 14 mesi in Carati rovere di Slavonia hl.15
Affinamento: 6 mesi in bottiglia
Tenore Alcolico: 15,00% vol. (2010)
Scheda organolettica
Colore: Rosso granato con riflessi violacei
Profumo: Sentori di fruttato, ciliegie marasche e viola
Sapore: Netto, pulito, con retrogusto leggermente tannico
Consigli
Abbinamento gastronomico: Carni rosse, grigliate, brasati.
Temperatura di servizio ideale: 18-20 °C